Scoprire Grandi esposizioni e musei

Museon Arlaten

Museon Arlaten

Arles è sempre stata una città di tradizioni. È nel 1854 che Frédéric Mistral e sei altri giovani poeti creano Félibrige, movimento letterario che ha lo scopo di difendere e diffondere la lingua provenzale.

La qualità della sua opera poetica ed il rinnovato interesse per il provenzale permettono a Frédéric Mistral di ricevere il premio Nobel per la letteratura nel 1904. Questo "denaro del poeta " gli permette di ristrutturare il Museon Arlaten. Questo museo d'etnografia presenta tutto ciò che costituisce l'identità provenzale nei suoi dettagli più quotidiani. Così, svela i segreti del costume dell'arlesiana e della musica provenzale, sempre viva nel XXI secolo: flauti provenzali e tamburelli danno ancora il ritmo alla farandola che conclude molto spesso le feste popolari durante le quali si canta anche la Coupo Santo, inno della nazione provenzale.

La MUSEON ARLATEN, museo dipartimentale d'etnografia, ubicato nell'hotel Laval-Castellane del XV secolo, creato nel 1896 da Frédéric Mistral, scrittore regionalista, presenta costumi, mobili, attrezzi da lavoro, oggetti di culto e di superstizione, illustra la vita dei provenzali del XIX secolo. 

Scoprire il sito del MUSEON ARLATEN 

*Il museo è chiuso fino al 2018 per lavori ma continua a proporre una programmazione "fuori le mura".