Scoprire Tradizioni

Le feste tradizionali

Le feste tradizionali

Arles, la tradizione si vive nella festa.

La prima manifestazione festiva ha luogo, ogni anno, il 1° maggio con la festa dei gardian. In occasione di questo giorno, i gardian a cavallo sfilano in città, fino alla chiesa della Major, sede della loro confraternita dedicata a San Giorgio. I gardian ed i loro cavalli sono benedetti nel corso di una messa in provenzale. In questo giorno è eletto un nuovo capitano della confraternita dei gardian ed ogni tre anni si procede all'elezione delle nuova regina di Arles. La giornata si conclude con un grande spettacolo, nelle arene di Arles, dove i gardian e le loro cavalcature rivaleggiano in audacia e destrezza nei giochi dei gardian. 
Da fine giugno fino all'inizio del mese di luglio… Arles è in festa.

Tutta la città vibra al suono dei pifferi della Provenza, delle sfilate tradizionali e degli spettacoli nelle arene. Queste feste, associano la Provenza sognata da Mistral e la Camargue immaginata dal marchese de Baroncelli.

I gardian, figure della Camargue, si sfidano in una corsa di cavalli montati a pelo: : la "course de Satin". Questa corsa apre le feste di Arles organizzate dal Comitato dellle feste.

La sera del 23 giugno, i fuochi di San Giovanni provenienti dal Canigou, e le danze popolari che accompagnano il ritorno dall'estate, uniscono il Languedoc alla Provenza.

La Pegoulado : tutte le tradizioni della Provenza si riuniscono in questa serata ad Arles, per sfilare alla luce dei " pegos" (lampioncini) ed al suono dei pifferi e dei pifferi della Provenza. I gruppi e le scuole di danza tradizionali eseguono le danze apprese dai loro avi, durante tutta questa sfilata notturna. Questa festa popolare permette a tutti coloro che indossano il costume tradizionale di riunirsi e condividere la loro passione comune. La sfilata termina nelle arene per una grande farandola. La Pégoulado si svolge il venerdì precedente la festa del costume e riunisce più un migliaio di partecipanti.

La Festa del costume questa festa mattutina rende omaggio alle donne di Arles, la prima domenica di luglio. Tutte coloro che portano il costume tradizionale in questo giorno indossano i loro abiti più belli. Dopo avere sfilato sotto il sole estivo, i partecipanti e gli spettatori si ritrovano al teatro antico per celebrare la regina di Arles e le sue damigelle d'onore. Infine, nel pomeriggio, un grande spettacolo provenzale di omaggio alla regina offre un quadro completo delle tradizioni provenzali e taurine: giochi dei gardian, danze, corsa camarghese...

Per saperne di più :

www.fetes-arles.com