Scoprire La Camargue

Riserva della Camargue

Riserva della Camargue

La riserva, che si estende su 13000 ha nel cuore della Camargue, è una delle più grandi riserve di aree umide d’Europa. Il suo vasto territorio, senza soluzione di continuità, che insiste sui comuni di Arles e di Saintes Maries de la mer, usufruisce di una tutela integrale. 

L’originalità e l’interesse patrimoniale internazionale della riserva sono dovuti alla varietà dei suoi habitat e alle specie che li occupano (in modo particolare le 276 specie di uccelli, 258 delle quali presentano un interesse patrimoniale), nonché al suo funzionamento ecologico. 

La riserva offre su una vasta porzione del suo territorio protetto, numerose possibilità di accoglienza e di escursioni : 

La Capelière : Potrete scoprire i diversi ambienti naturali, la fauna, la flora della Camargue grazie a degli itinerari appositamente pensati, agli obseravtori e seguendo delle esposizioni. 

Salin de Badon : 4.5 km di sentieri nella « sansouire », 3 osservatori – Le autorizzazioni sono fornite a La Capelière. 

Il faro di La Gacholle : uno dei punti di partenza per la magica passeggiata sulla diga del mare : 20 chilometri di sentieri pedonali e ciclabili.

Per saperne di più >>

I nostri estremi: 

SNPN 
Centre d’Information de la Réserve Nationale de Camargue 
La Capelière - 13200 Arles

E-mail : infos@reserve-camargue.org 
tél. 04 90 97 00 97 
fax : 04 90 97 01 44

 

Scaricate il nostro opuscol "Camargue"