Scoprire La Camargue

Le spiagge

La spiaggia di Piémanson

Spiaggiadi sabbia molto bella lunga circa sei chilometri, situata ad ovest della foce del grande Rodano. Vi si accede da Salin de Giraud, il parcheggio è gratuito. È una spiaggia infinita, con dune irte di piante rare. Non c'è nulla, nessun hotel, nessun ristorante né generi alimentari a meno di dieci chilometri dal paese di Salin de Giraud. Appena un chiosco dove vendono patate fritte, il furgone del venditore di gelati e la stazione dei vigili del fuoco che vegliano sulla sicurezza dei bagnanti. È una spiaggia apprezzata per il kayak di mare. A sinistra dopo un chilometro la spiaggia diventa naturista, ed è ufficiale, a partire dal cartello « Qui si vive nudi » , fino alla foce del Rodano.

La spiaggia di Beauduc

Per accedervi, il percorso è tortuoso: ad Arles prendere la D36 in direzione di Salin de Giraud. Ad alcuni chilometri dal paese alla bivio svoltare a destra verso « La Bélugue » quindi continuare dritti fino all'inizio di una pista in terra battuta di dieci chilometri circa per arrivare infine a Beauduc. È la fine del mondo, una spiaggia di sabbia fine, un luogo fuori del tempo e dimenticato dalle carte geografiche. 

Condizioni d'accesso :
- Una barriera impedisce i veicoli larghi oltre 2.10 m di accedere al sito. 
- L'accesso è vietato ai quads e moto cross. 
- La punta di Beaduc (Si veda la pianta) è vietata ai veicoli a motore. 
- La spiaggia centrale è riservata al bagno e alla navigazione da diporto.

Consulter la foire aux questions (FAQ) 2015

 

 

Il paradiso del kitesurf e del flysurf

Queste spiagge sono diventate tra le più belle destinazioni per il kitesurf del sud della Francia. È il luogo ideale per imparare il kitesurf. Sul posto le scuole vi propongono lezioni e corsi:

www.absolutkiteboarding.com - Lilikitesurf