Scoprire La Camargue

Il toro

Il re dell'arena

Durante la Coccarda d'oro in luglio…

Ogni anno, il primo lunedì di luglio, ha luogo la Coccarda d'oro (nata il 2 luglio 1928) nelle arene di Arles. Si tratta della corsa « faro» della stagione taurina, la grande e bella festa bovina e la più prestigiosa delle corse camarghesi. La finale del trofeo degli assi ha luogo ad Arles all'inizio d'ottobre, ogni due anni.   A luglio e ad agosto, le arene di Arles organizzano corse camarghesi tutti i mercoledì e venerdì alle 17.00 in collaborazione con la scuola dei raseteur.

I tori da combattimento

Si contano circa 30 allevamenti di tori di combattimento in Camargue, cioè quasi 6000 animali.

Si contano circa 30 allevamenti di tori di combattimento in Camarguecioè quasi 6000 animali.

 
La tauromachia spagnola è apparsa in Francia nel 1701. La prima corrida nelle arene di Arles ha luogo nel 1853. Ad Arles vi è una scuola taurina che insegna la tauromachia ad una trentina di allievi.

>> Lista delle mandrie

Da degustare : la carne A.O.C

Nel 1992 è stata creata l'Associazione per la promozione della carne bovina della Camargue su iniziativa degli allevatori della Camargue, della società Alazard et Roux e dei commercianti di carni della regione di Arles e del Gard. Quattro anni di lavoro condotti in collaborazione con il parco naturale regionale della Camargue hanno permesso il riconoscimento della denominazione d'origine controllata (AOC). 

L'organismo di difesa e di gestione della carne AOC " taureau de Camargue" è composto da allevatori, da mattatoi, come i mattatoi Alazard et Rouxe dal Parcco naturale regionale della Camargue.

L'associazione Bovin 13 è stato creato per rappresentare l'intero dipartimento industria della carne. Riunisce la produzione locale di carni bovine (bovini nutrici, bovini da latte, il toro di biou Raco, corride).

Il biou nella manade

Da 18.000 a 20.000 tori circa sono elevati in più di 150 allevamenti, di cui almeno la metà ha un effettivo di oltre 100 capi. La produzione della razza Camargue (" raço di biou") è destinata soprattutto agli spettacolo taurini (corsa camarghese, abrivado,bandido).


Per saperne di più visitate il sito www.parc-camargue.fr