Scoprire Van Gogh e Picasso

Gli altri pittori

Gli altri pittori

Già nel 1796 Jacques Réattu  si insedia ad Arles per vivervi e lavorarvi. Dedica il suo atelier alla creazione e vi sogna di creare L'Atelier du Midi, idea che 60 anni dopo ossessionerà Van Gogh. Del resto è per questo che il pittore olandese chiama Gauguin ad Arles per partecipare alla creazione dell'Atelier du Midi. Dipinge l'Arlésienne in costume. Picasso, grande appassionato delle corride, veniva regolarmente ad Arles dove aveva numerosi amici. Questi artisti con le loro opere hanno contribuito fortemente a fare conoscere Arles in tutto il mondo.

L'ombra di Van di Gogh è onnipresente nella città. Altri pittori sono venuti ad Arles per trovare ispirazione per le loro creazioni come ad esempio Léo Lelée.

Numerosi pittori vivono ad Arles dove trovano ispirazione per le loro opere.

Léo Lelée

È nel corso di un ballo degli ex allievi dell'Art déco che Lelée ritrova l' aquarellista e scultore, il conte Gaston de Luppé, che possedeva ad Arles uno spazioso studio e che gli parlò del suo paese, del fascino delle donne di Arles, dei costumi, del sole ed del fascino provenzale. Lelée vibrò, si entusiasmò e partì per il paese di Mistral dove lo attendeva la gloria. Ad Arles Frédéric Mistral lo incontra, lo osserva lavorare, contempla i suoi disegni e diventano amici. Léo Lelée divenne così il pittore ufficiale della città di Arles.
Ulteriori informazioni su : http://leo.lelee.free.fr

Il pecorso delle gallerie d'arte

Vi sono gallerie d'arte aperte tutto l'anno. E' stato identificato un itinerario nel centro città che vi permetterà di scoprirle gironzolando nelle viuzze. Altre sale sono aperte puntualmente in funzione delle numerose esposizioni temporanee ed eventi (Feria, Festival del riso…)

Lista degli atelier e delle gallerie d'arte

 

La fondazione Vincent Van Gogh

Nello spirito della « Maison des Artistes» cara Van a Gogh, la Fondazione raccoglie una collezione unica costituita da oltre 200 opere create da artisti contemporanei, che rendono omaggio all'universalità di Van di Gogh.

I principali movimenti artistici del XX secolo nell'ambito della pittura, della scultura e della fotografia sono presenti nella Fondazione (Arman, César, Combas, Doutreleau, Hockney, Lichtenstein, Rauschenberg,…) 

Ulteriori informazioni su : www.fondation-vincentvangogh-arles.org